Homepage
Sede:
Via:
Telefono:
Partita Iva:
Mail:
  Siena ( CAP 53100 )
  Dario Neri , 53
  335 7859316
  01220190522
  info@pascaleditrice.it
Benvenuto     21 Apr 2018       registrati | Login


Categoria: Libri Pascal Editrice

Libri disponibili anche in sottocategorie:

A casa di Emily (3)     La sapienza delle cose (3)     L'anima diffusa (20)     Le notti (16)    
Giorni /persone e storie (19)     Rivista - Il Chiasso Largo (13)     Celeste e rosa (3)     Popoli, chiese e castelli (4)    
Nova Humanitas (1)     Intermezzi (2)     I Colonnini (1)     La voce narrante (3)    
Banda Larga (3)     Gli Stivali del Gatto (1)    

Libri scelti da: | Titolo | Data | Classifica | Popolarità | 

Libri ordinati per: Popolarità (dal minore al maggior successo




Scegli la pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19   [ Prossima pagina >> ]
book cover
Storie di donne e di - Siena raccontata attraverso il teatro di Contrada   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice


Autore : Alda Pianigiani Garosi

Prezzo : 15,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Alda Pianigiani ha rappresentato una parte importante e originalissima della ricca tradizione del teatro popolare senese e della stessa storia della nostra città. Leggendo le commedie raccolte in questo libro, ci immergiamo nello spirito senese più puro, che qui è ritratto con affettuosa ironia. Questa lettura ci permette di ripercorrere e comprendere alcuni fra i periodi più difficili e dunque importanti della storia della città durante lo scorso secolo. Grazie a questo estremo dono, vero atto d’amore tributato alla sua città, Alda continua e continuerà a vivere insieme a noi sulle ali della poesia.

ISBN:978-88-7626-108-4

Pagine 360

Dimensioni:17x24


Questo libro è stato aggiunto : Nov 17, 2011
Punti: 510
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Ultima fiaba   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / Le notti


Autore : Sandro Bontempelli

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Nella produzione poetica di Alessandro Bontempelli il dualismo “contenuto-forma” si risolve felicemente nell’invenzione di un linguaggio nuovo nel quale, tuttavia, l’originalità non sconfina mai nell’eccentricità: le parole della scienza sono collocate nel contesto letterario in modo da riacquistare il loro preciso significato originario, mentre la rigidità dei termini si dilata e trova nel contesto poetico, imprevedibili e affascinanti connotazioni. L’Autore riveste infatti la vaghezza indeterminata dell’espressione poetica con il rigore del linguaggio scientifico e se la scienza riconquista nell’espressione poetica la propria valenza e dimensione infinita, la poesia vibra, a sua volta, di mille, fiabesche, “arcane risonanze”. p>ISBN:978-88-7626-113-8

Pagine 133

Dimensioni:15x21


Questo libro è stato aggiunto : Dic 07, 2011
Punti: 510
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
O chi l'avrebbe detto?!   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / L'anima diffusa


Autore : Silvia Golini

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : …. passando con il pollicino della linea A per via Mattioli, intravidi il manifesto del Laboratorio del Sonetto organizzato dalla Nobil Contrada del Bruco in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Siena e l’associazione Aresteatro. Fu una folgorazione! Appena finito il turno presi dal manifesto il numero di telefono di Vera Castellini e la chiamai per avere tutte le informazioni sul corso. Iniziò così la mia avventura al Laboratorio e grazie agli insegnamenti di Francesco Burroni, ai suoi “O duraaaa!!!” e “Tanto vòi fa’ sempre come ti pare!” e allo stimolo dato dallo scambio di pareri con gli altri poeti del gruppo, mi sono messa a scrivere senza fermarmi più. Così Silvia Golini racconta il suo incontro con la poesia, un innamoramento profondo che oggi la porta ad esprimere, attraverso la pur severa struttura metrica del sonetto, con leggerezza, ironia ma anche singolare capacità di riflessione, il suo amore per la vita, la gente, Siena e il mondo.

ISBN:978-88-7626-093-5

Pagine 137

Dimensioni:14,5x21


Questo libro è stato aggiunto : Lug 06, 2010
Punti: 511
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
La Miseria Umana   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice


Autore : Cinzia Laura Di Mattia

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Vincitore del Premio Letterario LetterEmaerse per la sezione Silloge poetica 2009 …sarà poesia in ogni dove/ per coloro che sono stati/ prima di me, nelle segrete della conoscenza. Trentaquattro strofe di assoluta e uniforme tensione lirica, per le quali si va, come lungo un girone dantesco, a percorrere un'accidentata spirale discendente, fino a raggiungere il lucido inferno di una riflessione, consapevole e nuda, di quell'abisso di ingiuria e finzione che è la condizione umana. Di oggi, di ieri, di sempre.

ISBN:978-88-7626-071-4

Pagine:75

Dimensioni:15x21


Questo libro è stato aggiunto : Set 14, 2009
Punti: 511
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Il Chiasso Largo - Numero 9   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / Rivista - Il Chiasso Largo


Autore : Pascal Editrice

Prezzo : 5,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Alda Alda Merini non scriverà più versi. Probabilmente ci saranno editori che pubblicheranno postume sue poesie; il malvezzo di raschiare il fondo dei cassetti dei grandi autori defunti non morirà mai. Ma quel limpido fiume carsico che sotto la superficie di una vita stenta e sventurata, a più riprese è emerso per offrire una delle più nitide e alte testimonianze liriche del novecento e di questo breve scorcio di un nuovo secolo, si è raccolto per sempre nel suo letto sotterraneo. Quando muore un poeta, non cessa semplicemente di vivere una persona; si spegne una luce che illuminava di verità uno spazio del nostro esistere; si chiude una finestra dalla quale era possibile guardare con occhi diversi ciò che a tutti è dato guardare ma a pochi vedere. Certo i grandi poeti sono immortali. Ma la loro immortalità può essere peggiore di una dignitosa e irrevocabile estinzione. Spesso li imbalsamiamo in stereotipi arbitrari, scaviamo loro una nicchia e li incassiamo nel muro, li congeliamo in aride antologie… Mentre il poeta è un decifratore e ricodificatore del reale, scompone la vita in segmenti reinterpretati dalla sua sensibilità e personale visione del mondo e ce la ripropone sotto forma di allusioni, sogni, metafore, analisi; concedendoci conoscenze e angoli di visione che prima non possedevamo. Quando un poeta muore, seppelliamolo con grazia e rassegnazione. Ma l’omaggio vero che possiamo rendergli sta nel continuare a tenere in vita la sua poesia, proseguendo nella ricerca che egli ci ha indicato. Detta così sembra cosa ovvia e facile. Il fatto è che non accade mai. Sembrerebbe che la poesia sia inutile. Forse è proprio così. Tutti onorano e celebrano Dante, Leopardi, Montale, ma se ci guardiamo intorno, se ci specchiamo nella società amorale, volgare, violenta, qualunquista che ci circonda, troviamo ignorata, nei fatti, la loro esperienza. E non è questione di istruzione o meno: anche chi ha studiato e può definirsi colto emana a piene mani amoralità, volgarità, violenza… Qualcuno, a questo punto, mi darà del moralista: ormai non esistono più le persone morali. Non appena qualcuno si permette di fare un minimo richiamo a qualche valore etico viene bollato come “moralista”. Io non credo di esserlo; vorrei solo un briciolo di coerenza. Vorrei che questa società, nel suo complesso, almeno provasse a vivere un minimo in aderenza con quei principi e valori e fini (civili, religiosi, sociali) ai quali, a parole, dichiara di ispirarsi. Tutto qui. Allora, Alda Merini: ha cantato la propria emarginazione, il proprio essere altro e al di fuori dalla vita di tutti, ha esplorato la disperazione degli ultimi e il senso profondo dell’essere a questo mondo di ognuno. Che il suo messaggio resti, crei, incida, mentre in questo paese aumentano gli emarginati, si perseguitano i diversi, per razza o per natura, si sacrificano gli ultimi di ogni condizione. Almeno noi pochi che ci crediamo, comandiamoci le sue parole: “…la verità è sempre quella/ la cattiveria degli uomini/ che ti abbassa/ e ti costruisce un santuario di odio/ dietro la porta socchiusa…”
Questo libro è stato aggiunto : Lug 22, 2010
Punti: 511
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
La pianta blanca   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice


Autore : Giulia Lorenzi

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : In una fredda giornata invernale, il vento porta un piccolo seme ad adagiarsi nella morbida terra. Comincia così l’avventura di Blanca, che diventerà una grande e possente quercia, e quella del gatto Momò, il suo primo amico; della formica Mia; del grillo Cavino e di tante altre creature del bosco, le cui vite, nel corso degli anni, si incontreranno e intrecceranno all’ombra dei grandi rami di Blanca. Un’avventura di vita comune nella quale tutti insieme scopriranno, o si insegneranno a vicenda, valori eterni come amore, amicizia, solidarietà e reciproca comprensione al di là delle diversità A un certo punto la serenità di Blanca sarà sconvolta da un’amara scoperta: la propria eccezionale longevità. Una “fortuna” che si trasforma nella sventura di veder scomparire intorno a sé tutti coloro che ha amato e i cui giorni ha condiviso. Ma il rinnovarsi della vita nel bosco, la nascita e la crescita di altri destini, le insegneranno che il valore dei giorni non risiede nella loro quantità, ma nella qualità e intensità delle esperienze per le quali li spendiamo. Le favole si narrano ai bambini, ma Blanca può insegnare molto anche agli adulti che vorranno leggerla, perché la Poesia non conosce barriere di lingua, di spazio e di tempo. Giulia Lorenzi è nata a Verdello (BG), dove tuttora vive. È insegnante di scuola primaria presso l’Istituto comprensivo di Osio Sotto. Socia fondatrice e Presidente di un’associazione bergamasca per la difesa dei diritti delle donne, la Lorenzi collabora con diversi enti impegnati nel riconoscimento della persona e nella valorizzazione delle differenze, contro ogni forma di discriminazione. Organizza e sostiene iniziative culturali nella città di Bergamo e provincia.

ISBN:978-88-7626-097-8

Pagine 115

Dimensioni:15x21


Questo libro è stato aggiunto : Feb 01, 2010
Punti: 512
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Un sonetto al giorno   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / L'anima diffusa


Autore : Laboratorio del sonetto

Prezzo : 15,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : … il vernacolo senese non è solo la lingua dei nostri nonni, ma anche quella che, con le inevitabili trasformazioni storiche, parliamo tutti i giorni, quando facciamo la spesa, o il pieno a un distributore, per salutare un amico, o per dire due paroline all’amata. Così anche la visione di Siena non è quella incantata, oleografica e senza tempo di una città irreale sospesa in un eterno medioevo, che ricorda una gloria passata e ormai irripetibile. La nostra Siena è anche la Siena di tutti i giorni e i poeti del Laboratorio del sonetto non si limitano a tratteggiare l’incanto di un panorama o i ricordi di Contrada, ma parlano anche delle cose quotidiane: il traffico, la nettezza urbana, il distributore dell’acqua… i fatti della cronaca più spicciola diventano così pretesto per fare poesia e per fare due risate sulla realtà di tutti i giorni, magari attraverso una garbata ironia.

ISBN:978-88-7626-086-5

Pagine 130

Dimensioni:17x21


Questo libro è stato aggiunto : Dic 20, 2010
Punti: 512
Rapporto su collegamenti a libri difettosi


Scegli la pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19   [ Prossima pagina >> ]

Designed By Holy

Un altro progetto MAX s.o.s.